sabato 7 gennaio 2017

"Illuminae" di Amie Kaufman e Jay Kristoff- RECENSIONE

       
                                                               
Immagine
Titolo: Illuminae
 Autori: Amie Kaufman e Jay Kristoff
Prezzo: 22€
 Pagine: 599
  Il voto che gli ho dato: 4.5/5

                                                                    Trama :
Anno 2575: il cielo di Kerenza,un pianeta poco più grande di un granello di sabbia coperto di ghiaccio e sperduto nell'universo,si oscura all'improvviso.
Tra le esplosioni e le urla degli abitanti terrorizzati,una squadra d'assalto della BeiTech,una potente corporation interstellare,dà inizio all'invasione. Ed Ezra e Kady che si rivolgono a malapena la parola sono costretti a cercare insieme una via di fuga.
Alcuni giorni dopo,però,un mortale virus mutante inizia a diffondersi a bordo di una delle navi sulla quale si trovano i due ragazzi e gli altri superstiti. Come se non bastasse,AIDAN,l'intelligenza artificiale che dovrebbe proteggerli pare essersi trasformato nel nemico. E nessuno dei militari incaricati delle operazioni di salvataggio sembra intenzionato a spiegare ciò che sta accadendo. Quando Kady riesce ad accedere a informazioni strettamente riservate,le è subito chiaro che l'unica persona che può aiutarla è anche l'unica con la quale pensava non avrebbe più avuto nulla a che fare.

                                                         Recensione:

Buongiorno! Oggi ho deciso di scrivere una recensione su un libro che mi ha entusiasmato davvero tanto ovvero "Illuminae".
La storia è narrata tramite documenti,trascrizione di video di sorveglianza,interviste,email,chat e molte altre cose,sono stata molto contenta che la Mondadori abbia tenuto la copertina originale perchè è veramente un'edizione curata ai minimi dettagli,così come alcune illustrazioni presenti.
Questo libro è stato,per me, una scoperta dall'inizio della lettura fino alla conclusione del libro,è una storia ironico,drammatico,romantico e soprattutto avvincente.
Kady,la protagonista,che è un genio dei computer,mi è piaciuta dall'inizio fino alla fine,l'ho trovata indipendente e sicura di sè stessa,caratteristiche che amo nei personaggi femminili perchè molte volte negli YA vengono resi privi di carattere.
Il libro si apre con Kerenza sotto assedio, Kady e Ezra si divideranno perchè lei andrà insieme a sua madre su Hypatia e lui sulla Alexander , è stato molto dolce il fatto che si scambiassero chat o email, poi devo dire che Ezra è un personaggio carino e un sacco sarcastico.